Disqus for Bellezza pour femme

I prodotti disinfettanti rispettosi della pelle: una guida alla scelta

I prodotti disinfettanti rispettosi della pelle: una guida alla scelta

I prodotti disinfettanti rispettosi della pelle: una guida alla scelta

Ormai nella nostra quotidianità facciamo un grande uso di prodotti disinfettanti e igienizzanti per proteggerci dai virus. Tutti negli ultimi mesi abbiamo comprato prodotti per la disinfezione delle mani e delle superfici. Queste nuove abitudini però alla lunga possono costituire un rischio per la cute, soprattutto nel caso di prodotti aggressivi su pelli delicate e sensibili. Alcune sostanze utilizzate in funzione battericida, infatti, possono provocare dei danni a livello cutaneo, privando la pelle dei batteri buoni che fungono da barriera protettiva. Vediamo dunque di scoprire come scegliere i prodotti giusti rispettosi dell’epidermide.


Va bene la pulizia, ma senza esagerare

Pulizia non fa rima con fobia: è importante curare l’igiene, ma al tempo stesso dev’essere fatto con criterio. La disinfezione troppo frequente, come anticipato poco sopra, può diventare deleteria per la salute della pelle. Sulla cute si trova infatti una flora batterica molto ricca, il cui equilibrio viene garantito dall’azione di alcune proteine speciali, note come peptidi antimicrobici. In sintesi, salvo casi eccezionali, la pelle è perfettamente in grado di badare a sé stessa, senza l’aiuto di prodotti supplementari e seguendo una routine di igiene del tutto normale, che funziona contro i germi transitori. Cosa succede quando si abusa di prodotti disinfettanti? Si distrugge questa flora di batteri, si causano alterazioni alla cute e la si espone a rischi quali le dermatiti, le allergie e le infezioni. In sintesi, sì alla protezione delle mani con i lavaggi quotidiani a base di sapone, mentre con i disinfettanti è il caso di andare molto cauti.


La scelta dei gel disinfettanti per le mani

La scelta dei gel disinfettanti per le mani

I gel disinfettanti sono un sostituto dell’acqua e sapone, da utilizzare quando non abbiamo la possibilità di lavarci le mani. Naturalmente ne esistono di diverse tipologie e le possiamo reperire anche in una farmacia domestica online, come avviene con Shop Farmacia per esempio. Va poi specificato che l’azione e la durata nel tempo di questi gel disinfettanti dipendono sempre dalla composizione del prodotto, che può cambiare di caso in caso. Per quanto concerne i disinfettanti più diffusi, ci sono molti esempi attualmente in vendita, come nel caso della spuma di sciampagna in forma di gel detergente arricchito da aloe vera e vitamina E che hanno ottime proprietà idratanti. Altri prodotti da citare sono la classica amuchina e l’hand cleansing gel, insieme a L’Erbolario gel composto al 99% da sostanze di origine naturale e ad un altro articolo interessante come il Locherber Hygiene con estratti di aloe vera e tea tree oil.
 
In conclusione, sì all’igiene e alla pulizia delle mani, ma senza esagerare. La pelle possiede infatti un proprio ecosistema di microorganismi che potrebbe risentire negativamente dell’abuso di questi prodotti, da utilizzare con parsimonia solo quando non ci si può lavare le mani.

0 commenti:

Posta un commento

INSTANT DOWNLOAD MEDIA KIT

INSTANT DOWNLOAD MEDIA KIT
For all enquiries including blog and social media features/collaborations/advertising, please email: bellezzapourfemme@gmail.com AVAILABLE MEDIA KIT UPDATED