Consigli ayurvedici per la cura di viso e capelli

Consigli ayurvedici per la cura di viso e capelli

Consigli ayurvedici per la cura di viso e capelli

I capelli e il viso sono divenuti nel tempo sempre piú espressione della propria personalità. Se abbiamo problemi ai capelli, per cui risultano fragili e opachi, o al viso spento e stanco, shampoo, balsamo e classica skincare non sono sufficienti, ma è necessario ricercare altri approcci che vadano al di là di quello estetico.
Il pensiero ayurvedico
Chi si occupa degli insegnamenti ayurvedici, lo sa bene che per trattare i capelli fragili e danneggiati non basta semplicemente acquistare un nuovo shampoo, la stessa cosa vale per il viso non basta un nuovo miracoloso siero. Le cause che portano a questi effetti così visibili sono la mancanza di sostanze nutritive ad una routine di cura errata. 
Oggi, la maggior parte degli acquisti per la cura dei capelli e del viso, sono dettati da una moda o da una pubblicità costante che porta all’acquisto non sempre consapevole di soli ingredienti chimici. Ed è proprio questo il problema: gli agenti chimici lasciano solo un apparente aspetto bello e sano, per esempio i siliconi: fanno apparire i capelli sani ed elastici, ma ad uno sguardo più attento, questa sostanza rende i capelli fragili. 
L'Ayurveda offre vari rimedi a base di erbe. Anche solo cambiare stile di vita può portare ottimi miglioramenti, non è necessario spendere una fortuna!
Il consiglio del giorno è quello di utilizzare prodotti che nutrono la struttura del capello dall’interno, rendendo la chioma morbida e setosa. Ma soprattutto possono essere usati anche sul viso rendendo la pelle morbida, naturalmente illuminata e detersa a fondo.
 
Rituali di bellezza ayurvedici e trattamenti
La cura di pelle e capelli non deve riguardare solo l'esterno ma anche l’interno per ottenere tutti i nutrienti necessari. Si consiglia una dieta variata possibilmente con molti frutti, verdure e spezie molto spesso sottovalutate.
Massaggiare regolarmente il cuoio capelluto e il viso con movimenti circolari, questo favorisce la circolazione del sangue e aiuta a distendere l’epidermide.
Pettinare i capelli con spazzole dalle setole naturali e pettini in legno. Questo favorirà la circolazione del sangue nel cuoio capelluto. 
Utilizzare prodotti su misura e che non contengono ingredienti chimici aggressivi, per questo motivo sullo shop online BioVeganShop ho trovato tutto l’occorrente per avere una bella pelle e una stupenda chioma il tutto improntato alla cosmesi eco-bio, cruelty-free e vegan.
L’Hennè neutro di Khadi

L’Hennè neutro di Khadi dona forza, volume e vitalità ai capelli sin dalla prima applicazione saranno luminosi. La polvere di henné neutro (Senna/Cassia) è un trattamento naturale eccellente per i capelli. Può essere mescolato con acido citrico per rivitalizzare i capelli, la struttura del capello viene rafforzata, i capelli sottili ritrovano volume, brillantezza e morbidezza.
Personalmente l’ho utilizzato come trattamento d’urto rigenerante e rivitalizzante, mescolando la polvere con un po’ di acqua e creando una cremina che ho applicato con le mani partendo dalla radice sino alle lunghezze e alle punte, lasciandola agire per mezz’ora. Questo hennè non rilascia colore, quindi è perfetto anche per i capelli decolorati.
Il Kachur Sugandhi di Le erbe di Janas

Il Kachur Sugandhi di Le erbe di Janas è indicato per capelli fragili, fini e spenti stimolandone la crescita e prevenendo l'ingrigimento. Inoltre nella tradizione indiana si utilizza per il trattamento della forfora. 
Personalmente l’ho applicato con voi sulle IG stories (mi trovate come @marziaamaranto) preparando una eccellente maschera purificante e antietà, con proprietà antiossidanti, antimicotiche, antibatteriche e cicatrizzanti, libera i pori dalle impurità e contrasta l'invecchiamento cutaneo. L’odore è quello dello zenzero, per nulla fastidioso all’olfatto e applicato pizzica leggermente, ma il risultato è eccezionale. Avete notato anche voi in video quanto la pelle del viso dopo aver risciacquato fosse bellissima e distesa.
Vi svelo un segreto l’ho applicata anche a mio padre ed è rimasto sconvolto, da quanto la pelle apparisse morbida e liscia persino nella zona barba!
Per creare la mia pappina ho mischiato un cucchiaino di polvere con uno di acqua, in modo da ottenere la giusta consistenza. Dopodiché ho utilizzato un classico pennello a lingua di gatto per l’applicazione, mentre per la rimozione una spugnetta con acqua tiepida.
l’Amla di Le erbe di Jana

E infine l’Amla di Le erbe di Janas, uno dei rimedi più utilizzati in medicina ayurvedica, ricchissima di vitamina C che dona ai capelli forza alle radici, lucentezza alla chioma, prevenendone la caduta e stimolandone la crescita. 
Anche questa polvere l’abbiamo vista insieme all’azione sulle stories, applicata come maschera viso rendendo la pelle nutrita e morbida, incarnato luminoso e pulizia profonda. I pori apparivano visibilmente puliti.
Al mattino successivo avevo ancora la pelle bellissima!
Rituali di bellezza ayurvedici e trattamenti

Per me questi trattamenti naturali e ayurvedici, che creano la perfetta armonia fra corpo e mente, favorendo e stimolando il benessere psicofisico, affascinano tantissimo. Come sapete da appassionata di cura di pelle e capelli, non potevo che approvarli e farli entrare nella mia routine di SPA in casa.
Non vedo l’ora di mostrarvi i miei nuovi must have per la salute di mani e piedi.
 
Post non sponsorizzato – Prodotti inviati da BioVeganShop

Posta un commento

1 Commenti

  1. I have been following your posts, and today’s choice is very interesting and unique.
    Sweatshirts for Women

    RispondiElimina